Tessuti Aerei - Bambini e ragazzi Tessuti Aerei 14-18 anni

Tessuti Aerei 14-18 anni

incontri

Il lunedì dalle 18.00 alle 20.00 o il mercoledì dalle 17.00 alle 19.00. 
 

durata

Da ottobre ad aprile.

prezzo

€ 390 per l'intero laboratorio. Sono possibili rateizzazioni. È possibile partecipare a 1 lezione gratuita di prova su prenotazione.

iscrizione

Per i dettagli sull'iscrizione a questo laboratorio visitare la pagina Segreteria e iscrizioni

Docenti

Caterina Bartoletti
Caterina Bartoletti
Attrice
Insegnante laboratori di teatro per bambini, adolescenti e principianti
Consigliere d'amministrazione
 
Nel 2002-2003 frequenta e si diploma al Corso di Nouveau Cirque presso la scuola di teatro di Bologna "Galante Garrone". Nello stesso anno partecipa allo spettacolo di teatro circo Un circo di baci rappresentato al festival annuale Mercantia del comune di Certaldo con la regia di Augustin Letelier, attore e regista della compagnia francese Cirque Baroque. Nel 2004 inizia la collaborazione con la Compagnia Teatro dell'Argine, nella quale lavora tuttora come attrice e insegnante di teatro e di discipline circensi (specializzata in tessuti aerei), partecipando allo spettacolo-studio Il sapore dell'acqua con la regia di Pietro Floridia. Nel 2006 recita nello spettacolo Gli Equilibristi. Primo quadrimestre con la regia di Andrea Paolucci. Negli anni partecipa in qualità di attrice e di drammaturga a spettacoli di teatro ragazzi quali Che giornata speciale, Estragona la strega pasticciona, Quando un leone bussò alla porta (regia di Giovanni Dispenza, finalista al Premio Scenario Infanzia nel 2006).Nel 2008 è attrice e drammaturga dello spettacolo di teatro ragazzi Il carretto delle storie- la trilogia delle fiabe (Hansel e Gretel, Cenerentola e Cappuccetto Rosso) (regia di Giovanni Dispenza). A partire dal 2011 inizia ad “imbarcarsi” sul Teatrobus per i viaggi nello spazio di Onda Luna (regia di Vittoria De Carlo), Verso l'infinito e oltre, Viaggio nel profondo degli abissi (regia di Giovanni Dispenza), e a trasformarsi in un elfo natalizio con I doni per Babbo Natale. Sempre sul Teatrobus partecipa allo spettacolo I Pachidermi (regia di Andrea Paolucci). Nel 2014 partecipa, come attrice al progetto Le Parole e La Città e nel 2015 scrive, in collaborazione con il Teatro dell’Argine, Facciamo Teatro - percorsi e proposte per conoscere e vivere il teatro, editore Loescher (To).
Clio Abbate
Clio Abbate
Attrice - Acrobata
 
Si diploma nel 2010 al corso di Nouveau Cirque alla Scuola di Teatro di Bologna Alessandra Galante Garrone. Prosegue i suoi studi con Giancarlo Cauteruccio al Teatro Studio di Firenze Scandicci e si diploma come Tecnico della Drammaturgia Contemporanea, partecipando come performer alla messa in scena di VOCE OFF – CORPO IN /Immersioni.
Tornata a Bologna comincia una lunga collaborazione con i comici Malandrino & Veronica ricoprendo il ruolo di acrobata e danzatrice in tutte le produzioni dal 2011 ad oggi. Ha lavorato con Roberto De Simone per Turandot, al Napoli Teatro Festival con Museo delle Utopie regia di Giuseppe Sollazzo, a Malta con Amina Contin in Spectacular, Spectacular. Gli insegnati con cui ha studiato e che le hanno segnato il cammino sono: Nicole Kehrberger (Tessuti aerei), Michel Arias (Tecniche circensi), Marco Palladini (Drammaturgia), Pierre Byland (Clown), Giancarlo Cauteruccio (Regia), Shawna Farrel e Melissa Stott (Canto), Monica De Muru (Tecniche vocali), Mariano De Tassis (Illuminotecnica).

luoghi

ITC Lab
Una delle discipline circensi più apprezzate tutta da scoprire, per divertirsi e mettersi alla prova - in tutta sicurezza - tra evoluzioni e figure acrobatiche.
Un laboratorio rivolto a chiunque, ragazza o ragazzo che voglia scoprire la bellezza di quest'arte "volante".
Il corso offre la possibilità di approcciarsi all'attrezzo in modo fisico, tecnico e soprattutto artistico e di ricerca.
Oltre ad un lavoro di riscaldamento, potenziamento e di tecnica dell'attrezzo, il lavoro punterà molto sull'improvvisazione fisica e non solo dei partecipanti: chi sale sul tessuto? Perché? Cosa può diventare il tessuto aereo? Che motivo ha un personaggio di arrampicarsi? Che emozioni prova?
Per questo non è richiesta alcuna abilità fisica specifica ma solo una gran voglia di sperimentarsi, di esprimersi e di mettersi alla prova attraverso l'arte del tessuto aereo.

altri corsi che potrebbero interessarti

Teatro dell'Argine Società Cooperativa Sociale | Sede legale via dei Gelsi, 17 | 40068 San Lazzaro di Savena - BOLOGNA | P.I. 02522171202