Il razzismo è una brutta storia

Il razzismo è una brutta storia
domenica 28 novembre – ore 21.00
straordinariamente al Teatro Duse, via Cartoleria 42 - Bologna
Fabbrica srl
racconti di e con Ascanio Celestini
musiche di Matteo D’Agostino
 
Per prenotazioni e prevendita fare riferimento, come di consueto, alla biglietteria dell'ITC Teatro.
Domenica 28 novembre i biglietti saranno in vendita, dalle ore 15.00 fino all'inizio dello spettacolo, presso la biglietteria del Teatro Duse.

 

Intero: € 14,00; Ridotto: € 12,00; Un euro: € 1,00

"Quando l’ARCI mi ha chiesto di partecipare a questo progetto contro il razzismo ho risposto che l’avrei fatto volentieri, ma che non sarei riuscito a scrivere un nuovo spettacolo. Mi hanno detto che le avevano già sentite alcune storie mie sul razzismo, che potevo ripartire da quelle. Così ho fatto. Racconti scritti in fretta dopo l’incendio di un campo nomadi, dopo il naufragio di una barca di emigranti in fuga o dopo la dichiarazione folle e calcolata di qualche politico" (Ascanio Celestini). Torna nella stagione dell’ITC uno degli autori-attori più amati d’Italia, che rinnova il suo impegno per la tutela dei diritti civili e contro ogni forma di discriminazione.

Teatro dell'Argine Società Cooperativa Sociale | Sede legale via dei Gelsi, 17 | 40068 San Lazzaro di Savena - BOLOGNA | P.I. 02522171202