Mimma

Mimma

Venerdì 26 aprile 2019 ore 21.00

Teatro dell'Argine
con Lea Cirianni | regia Paolo Fronticelli
 

ingresso gratuito

Ci sono storie di persone che trascendono il loro tempo. Ci sono storie di persone, eroi ed eroine, che diventano simbolo di un'epoca, di un dove e un quando, o di un avvenimento, anche importante, ma che poi hanno il potere di trasformarsi, e diventare racconti: racconti che restano, racconti che frequentiamo più e più volte. Racconti che sono come le foto nel portafoglio, quelle che di tanto in tanto guardiamo perché non ci fanno solo ricordare la persona ritratta, ma sussurrano di volta in volta qualcosa in più, e ci regalano sempre qualcosa di inatteso e diverso da imparare su chi pensavamo di conoscere così bene. E se è bello ogni volta prendere fuori queste fotografie, narrare queste storie, è bello anche scoprire se di queste persone sono rimaste tracce di loro ancora oggi, in giro, tra noi, dentro di noi, nel mondo, negli altri. Quella di Irma Bandiera è una di queste storie: conosciuta, importante, ricordata, ma ogni volta nuova. Una storia che, sì, vale la pena raccontare, anche se già la conosciamo, ma che soprattutto vale la pena riprendere in mano per capire se ha lasciato la sua eredità del mondo, una eredità fatta di sacrificio, determinazione, coraggio, necessità di fare e risolvere in nome non solo di un ideale, ma di un bene comune e più grande.
 
Nell'ambito della terza edizione di Diritti di Scena, la rassegna teatrale organizzata da ANPI San Lazzaro, CGIL Camera del lavoro di San Lazzaro e Teatro dell'Argine, uno spazio dedicato alla riflessione sui diritti e alla loro difesa attraverso il teatro.

Teatro dell'Argine Società Cooperativa Sociale | Sede legale via dei Gelsi, 17 | 40068 San Lazzaro di Savena - BOLOGNA | P.I. 02522171202